Haters gonna hate

20 gennaio 2015

 «Non è mai stato semplice per me, ma a volte tutto torna come se ci fosse una ragione giusta a tutto questo odio che ho. Quello che sembra semplice per te, 
diventa complicato come se non ci fosse una spiegazione giusta a tutto questo odio che ho.»

Tra il titolo e questa citazione qui sopra, non so quale canzone vi sia venuta in mente, se quella di Taylor Swift o quella di Fedez, ma sicuramente una delle due la conoscete e l'avrete canticchiata. Oggi è martedì e tra una pagina ed un'altra di libri che ho da studiare per gli esami di marzo, ho partorito l'idea di dedicare questo giorno della settimana a dei post random, per approfondire alcuni miei pensieri con voi. L'argomento di oggi è già ben chiaro: gli haters.

Ma quanto sono divertenti gli haters? Io li adoro, non so voi, ma queste persone cosi accanite verso chi ha successo, mi hanno sempre fatto ridere di gusto. Li vedo ovunque, ormai non bastano più le guerre tra Directioners e Bielibers, ma anche nella nostra quotidianità sono presenti questi hooligans dispensatori di invidia e critiche acide. Basti pensare a quando a scuola qualcuno prendeva un voto più alto (fanno eccezione chi te lo sbatteva in faccia come se avesse appena firmato un contratto da milioni di euro!) e li tutti pronti a screditare; per non parlare se andavi vestito in un modo "diverso" e iniziavano i bisbigli su quanto fossi sfigato e su quanto non ti sopportavano. Ma il regno di queste anime in pena è il web: è proprio li che i cosiddetti "leoni da tastiera" danno il meglio di loro e vanno giù con critiche, offese gratuite e battute volgari. 

Lasciando stare per un momento chi critica attori, cantanti e quant'altro per cose certamente opinabili, anche se aprire una petizione contro Kim Kardashian ed i suoi outfit, mi sembra un tantino eccessivo, vorrei fare una piccola parentesi su quel genere di individui che stanno li attaccati ai vostri social, pronti a inveire contro. Lo dico? E va bene: fatevi i cazzi vostri! Pardon, ma qui le censure non aiuterebbero a capire bene il concetto. Mi è capitato personalmente di ricevere commenti, rigorosamente anonimi come prevedere il regolamento del buon hater, da gente che non ama il mio modo di scrivere o vestire; commenti inutili a mio parere, senza un filo logico, da gente che a stento sa il mio nome e si preoccupa del fatto che non dovrei avere un blog...ma sti cazzi! Ma cosa importa a me e al mondo intero se non ti piaccio? Non siamo nati per piacere a tutti e nemmeno per accontentare nessuno, tanto meno qualcuno che si nasconde dietro ad un profilo anonimo per manifestare tutta la loro frustrazione. Perché dovete sapere, se ancora non vi è chiaro, che il problema è tutto qui: gli haters sono persone frustrate, infelici della propria vita e cosi invidiosi del successo altrui, che pur di non vedervi soddisfatti e orgogliosi di ciò che fate e siete, venderebbero l'anima al diavolo. 

Non ho molto da dire su questi soggetti, ma se prima questi commenti mi scoraggiavano ad andare avanti e mi facevano diventare insicura, adesso sono la mia forza. Si, perché ho capito che in me, come in molte altre persone qui sul web, non c'è nulla di sbagliato, ma solo tanta voglia di portare avanti i nostri progetti, i nostri sogni e le nostre passioni. Detto questo, credo molto nel detto " Vivi e lascia vivere. ", quindi che non vi piace Francesco Sole ci può pure stare, ma sappiate che lo reputo sempre con più cervello di voi tutti messi insieme che invece di alzare il culo e rendere migliore la vostra vita, passate il tempo a denigrare quella degli altri.

18 commenti

  1. E brava Giada.
    condivido il tuo pensiero, anche se io di commenti anonimi per ora non ne ho mai ricevuti(per fortuna) però so che alcune compagne del liceo hanno detto di tutto e di più quando hanno scoperto che avevo un blog.
    il bello è che mi avevano eliminato da fb tipo due anni prima, quindi anche se non mi ritenevano più una loro amica controllavano la mia vita!!! ahahahaha che gente!!!

    RispondiElimina
  2. Another awesome post! I so love the meaning of HATERS. Have a fun Wednesday!

    I follow you on GFC. I hope you can follow back if you haven't yet. Thanks :D

    xoxo;
    STYLEFORMANKIND.COM
    Like On Facebook
    Follow On Bloglovin

    RispondiElimina
  3. sono d'accordo, anche per me gli HATERS sono solo un motivo per dare sempre di più… e ti dirò provo compassione per loro!
    Nameless Fashion Blog

    RispondiElimina
  4. Molto bello quello che hai scritto!
    Alessia
    THECHILICOOL

    RispondiElimina
  5. Condivido completamente il tuo modo di vedere ka questione lo sai?
    Fabrizia - Cosa Mi Metto???

    RispondiElimina
  6. Certa gente è talmente frustrata per la vacuità della propria vita che pensa bene di criticare quella degli altri. Avere opinioni contrastanti è più che normale, nemmeno a me piace tutto ciò che vedo, ma non per questo ho mai sentito il bisogno di insultare la persona in questione! Bah, inspiegabile per me!

    RispondiElimina
  7. Condivido in toto il tuo pensiero.

    RispondiElimina
  8. Concordo con tutto quanto quello che dici!
    www.alessandrastyle.com

    RispondiElimina
  9. Ben detto Tesoro!!! Hai scritto davvero un signor articolo e non posso che appoggiare il tuo punto di vista!!! Personalmente non capisco cosa ci possa essere di utile in offese e insulti vari, mille volte meglio una critica... ma contenti loro che riescono ad esprimersi con solo questi termini..
    Sicuramente a te, come a tutti noi che siamo sul web, la cosa non deve toccare minimamente!!!
    Sei una bella persona, fuori e dentro :) ♥

    RispondiElimina
  10. Condivido il tuo pensiero, anche se su Francesco Sole ho solo due parole da dire...
    Io lo reputo una persona in gamba e che ha reso la sua passione un lavoro, una cosa molto difficile e che vorrei un giorno poter dire di aver fatto anche io... Però non accetto che si dica che è un prodotto del web quando ha avuto un agenzia dietro che lo ha portato dove è ora.
    Poi non ho mai commentato nessun suo post in maniera negativa e continuo a seguire i suoi video con piacere (non i post it perché quelli non mi piacciono). Quindi penso che ognuno sia libero di esprimere la propria opinione, ma sempre e comunque con rispetto. Perché come diceva Voltaire nella Preghiera a Dio :"Non sono d'accordo con quello che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto a dirlo".

    Fashion Dupes

    RispondiElimina
  11. Condivido in pieno il tuo pensiero ma il Sole mi ha delusa. Quando qualche giorno fa ho letto il suo lungo post sull'auto non ho potuto far a meno di condividerlo sulla mia bacheca. leggere che gli avevano fatto quello mi ha messo davvero paura, perché se si incendia una macchina per dei pensieri condivisi in rete siamo davvero messi male. Purtroppo non era stato così e lui ha preso la palla al balzo per passare da vittima. Certo disapprovo tutti i commenti che ho letto sotto lo stesso post contro di lui. Come ho scritto sulla mia bacheca se qualcosa non vi piace fate un po' come con la TV, cambiate canale :D

    RispondiElimina
  12. Brava condivido tutto quello che hai scritto!:) baciii

    RispondiElimina
  13. Giada, sembrerà assurdo ma anche sul mio blog ho dedicato una pagina a queste persone (odio classificarle non lo meritano). Concordo con le tue parole. Io davvero proporrei loro un analisi di gruppo.
    Mi dispiace vedere come si accaniscono ingiustamente e soprattutto come perdono del tempo non guardando alle loro vite tristi e vuote.
    Complimenti per il post. Molto belle. Parole giuste.
    Ti abbraccio
    Klay
    www.chepostdici.com

    RispondiElimina
  14. mi trovi perfettamente d'accordo! carina l'idea dei post chiacchiericci :)

    RispondiElimina
  15. brava cara hai scritto delle cose che condivido!

    RispondiElimina
  16. divertita? non lo so... ultimamente qualche hater o haker (basta cambiare una sola lettera ma i due si assomigliano molto) mi ha clonato interamente il blog... ti assicuro che quando ti ritrovi personalmente e immotivatamente così tanta cattiveria rivolta contro di divertimento ce n'è ben poco...
    leggi pure http://www.lestanzedellamoda.com/2015/01/da-ida-moretti-ida-g-l-t-i.html

    RispondiElimina
  17. a me fanno venire solo i nervi… e molte blogger sono delle haters
    2 Fashion Sisters

    RispondiElimina

Grazie per essere passato dal mio blog e di avermi lasciato un commento, mi fa sempre tanto piacere leggerli! Ricordarti di seguirmi su Facebook, Instagram e Youtube. Se invece vuoi contattarmi, scrivi a beingoverthemoon@gmail.com
Baci! ♥

Copyright © Being Over the Moon
Design by Fearne